“No a politiche di veto per l’industria. Si a incentivi per il recupero”. L’appello degli industriali di Asti al convegno sul ddl 2039

Consumo del suolo e aree manifatturiere. Sull’argomento di estrema attualità, l’Unione industriale di Asti ha voluto far chiarezza attraverso un convegno-tavola rotonda dal titolo ‘Contenimento del consumo del suolo – Ddl 2039 e aree industriali, quale impatto?’, che si è svolto nella sala Pastrone del teatro Alfieri di Asti. Si è trattato del primo incontro sul tema organizzato in Piemonte dalle associazioni industriali aderenti a Confindustria.

Share Button

Lascia un commento