Alessandria, IN PRIMO PIANO|31 gennaio 2012 13:19

Bocchio: programmazione altamente professionale nello sgombero della neve

Come previsto la provincia di Alessandria è investita in queste ore da un’area depressionaria, che oltre alla neve porta con sé vento gelido e temperature sotto lo zero. Intanto arriva dal consigliere comunale Mario Bocchio un vivo compiacimento per la “programmazione altamente  professionale, a misura d’uomo  e supportata da strumentazioni di ultima generazione” nello sgombero della neve. “Alessandria sta beneficiando in questi anni di importanti ristrutturazioni ed interventi nelle vie principali del centro storico e della città contribuendo maggiormente ad un utilizzo sociale e turistico del capoluogo – continua Bocchio -. AMIU ha pertanto potenziato le attività di spazzamento meccanizzato e manuale, dal lavaggio dei marciapiedi e degli arredi, al mantenimento del decoro urbano e alla rimozione della neve e del ghiaccio – ancora Bocchio – Proprio in caso di neve, viene data la massima priorità e rapidità alla rimozione della stessa dai marciapiedi, dagli attraversamenti pedonali, fermate di autobus e dagli altri punti sensibili previsti dal Piano Neve della Città di Alessandria e gestito da AMIU”. AMIU interviene infatti nella prevenzione ghiaccio e nella pulizia e sgombero neve della città di Alessandria e nelle strade di pertinenza dei sobborghi e del territorio comunale, con un servizio attivo 24 ore su 24, mettendo in azione mezzi antighiaccio e spazzaneve, a cui si affianca lo spargimento manuale del sale, la spalatura manuale degli attraversamenti pedonali e dei cavalcavia, la spalatura manuale dei marciapiedi delle scuole in stabili comunali e dei parcheggi per disabili, ubicati di fronte alle principali strutture sanitarie. La sessa AMIU, al fine di migliorare la qualità, l’efficacia e i tempi d’intervento, si è pertanto dotata di nuove attrezzature all’avanguardia, fornite dalla “Giletta SpA” di Revello in provincia di Cuneo, azienda leader nella produzione e commercializzazione di attrezzature per la viabilità invernale. Efficienza ed economicità, un binomio vincente per i quali AMIU ha scelto di implementare le proprie attrezzature con l’impiego di una nuova stazione di dissoluzione, uno spargitore di grandi capacità per grandi arterie stradali, due spargitori di media capacità per medi e piccoli tratti stradali e due lame sgombraneve con doppio coltello acciaio/neoprene. “Con questo aggiornato servizio dell’AMIU, che ha coinvolto collaudati professionisti di livello internazionale – ancora il Presidente Bocchio – la nostra Amministrazione è sempre più vicina ai cittadini per migliorare sensibilmente la qualità della vita anche in situazioni di disagio, come quelle causate dagli eventi atmosferici invernali”.

4 Commenti

  • ma che film ha visto????? faccia gentilmente un giro per alessandria, davanti alle scuole, vicino all’ ospedale e nei punti che lei definisce sensibili!!!! ma per piacere, ma la finite di prendere in giro i cittadini in questo modo?
    la maggior parte dei marciapiedi e impraticabile….e dove si passa e’ perche’ il cittadino stesso per farlo si e’ rimboccato le maniche e se lo e fatto di suo!!!!!
    almeno evitiamo le prese in giro…solo il parcheggio in piazza liberta’ e pulitissimo come davanti al comune…davanti alle scuole e’ una vergogna!!!!!!

  • per non parlare dei sobborghi…. valle san bartolomeo è invasa dalla neve e davanti alle scuole c’è una lastra di ghiaccio spessa quattro dita. poi, sui bidoni dell’immondizia straboccanti di rifiuti meglio stendere un velo pietoso. fareste molto meglio a dimettervi tutti, ne abbiamo davvero le scatole piene di gente capace solo a sperperare denaro pubblico e dichiarare l’esatto opposto attraverso giornali e manifesti. A CASA!!!

  • bocchio sei sempre unico! zerbino umano fino alla fine

  • Che coraggio!!! Il centro fa schifoooooo!!