Alessandria, IN PRIMO PIANO|10 agosto 2012 17:47

Globoconsumatori: “Lasciamo i vigili in Cittadella”

ALESSANDRIA. Tagliare sì, se indispensabile, ma non sulla sicurezza. Dopo l’interrogazione presentata dal presidente Pdl in consiglio comunale Piercarlo Fabbio, anche l’Associazione consumatori chiede spiegazioni al sindaco Rossa sulla soppressione del Distretto Nord della Polizia Municipale, trasferito dalla Caserma Pasubio in Cittadella al Comando di via Lanza. Negli uffici di via Verdi continuano ad arrivare le lamentele sulla decisione <repentina e inaspettata> dell’amministrazione da parte di abitanti della zona (Orti, Valle San Bartolomeo, Valmadonna, San Michele), una delle più ampie del territorio comunale, notoriamente residenziale e spesso ‘bersagliata’ da furti in appartamenti o ville. <Ben comprendiamo le esigenze della riduzione di costi ma – commentano i responsabili di Globoconsumatori – non riteniamo corretto che a farne le spese debbano essere i cittadini, in particolare nella tutela dalla delinquenza, oltre che dai disagi per i servizi che verranno a mancare. In ben altri comparti si dovrebbero effettuare i ‘tagli’, partendo dalla riduzione degli emolumenti ai dirigenti comunali. Certamente gli artefici di questi provvedimenti dovranno assumersi e rispondere personalmente di ogni e qualsiasi tipo di responsabilità per eventuali reati commessi e non solo>. Senza dimenticare, come rimarcato da Fabbio, l’importante funzione di vigilanza assicurata dai vigili all’imponente complesso monumentale della Cittadella, garantendo più sicurezza anche a chi lo frequenta.