Alessandria, IN PRIMO PIANO|1 agosto 2012 07:21

Un annuncio funebre dopo 25 anni di attività ‘onesta’

ALESSANDRIA. Gli omicidi fanno notizia e comunque discutere. E allora anche la chiusura di un’attività, soprattutto in un momento di forte crisi in cui le serrande abbassate aumentano ogni giorno, può finire sui giornali. Infatti, nonostante la fine del progetto, si può fare riflettere, anche per quei pochi secondi in cui si transita davanti alle vetrine con l’auto, comunicando il decesso per morte violenta. Come ha fatto il titolare dell’autostore ‘P.Motors’ in spalto Marengo, con tanto di annuncio funebre dopo 25 anni di attività (primo aprile 1987-31 luglio 2012) <sempre svolti onestamente e correttamente>. Un requiem per <ringraziare tutti coloro che hanno partecipato a questo omicidio>, dai politici <che negli ultimi 50 anni si sono mangiati l’Italia>, alle banche, alle istituzioni. Grazie anche alla clientela, ma per la fiducia concessa, restando a disposizione attraverso un numero di cellulare.

3 Commenti

  • SENZA PAROLE!!! è PROPRIO COSì… CI PISCIANO IN TESTA E CI DICONO CHE PIOVE!

  • Non è il primo e,purtroppo, non sarà l’ultimo finchè non decidiamo che è veramente ora di farla finita con quei cialtroni e ladri che dicono di governarci.Proviamo a non votare TUTTI per vedere che succede.Tanto peggio di così……

  • non sono d’accordo di non andare più a votare….loro rimarrebbero lo stesso.
    Io penso che bisognerebbe andare a prenderli per le palle e fargli capire che siamo stufi di essere presi per il culo !!!!!!!